La Virtus Francavilla Calcio pareggia zero a zero all’Armando Picchi contro il Livorno nella gara valevole per il ritorno del secondo turno di playoff di Lega Pro 2016/2017. In virtù della classifica avulsa gli amaranto passano il turno. I biancazzurri hanno condotto la gara per 90′ minuti, non riuscendo a trovare però la via del gol.

 

Livorno-Virtus Francavilla Calcio 0-0

Livorno: Mazzoni, Gonnelli, Borghese, Lambrughi, Toninelli, Giandonato (1’st Marchi), Luci, Valiani, Franco (27’st Venitucci), Calil (13’st Vantaggiato), Maritato. A disp: Vono, Romboli, Morelli, Gasbarro, Ferchichi, Gemmi, Galli, Dell’Agnello, Murilo. All. Foscarini

Virtus Francavilla Calcio: Albertazzi, De Toma, Idda (28’pt Pino), De Toma, Abruzzese, Finazzi (34’st Salatino), Prezioso, Galdean, Alessandro, Pastore (42’st Turi), Abate, Ayina. A disp: Casadei, Montagnolo, Albertini, Monopoli. All. Calabro

Arbitro: Ivan Robilotta di Sala Consilina (Mattia Scarpa di Reggio Emilia-Flavio Zancanaro di Treviso-Matteo Orchetti di Ostia Lido)

Note: Ammoniti: Lambrughi (LI) Galdean (VF) Espulsi: De Toma (VF)

Recupero: 2’pt, 3’st